menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, tutte le regole da seguire per lo smaltimento dei rifiuti: la guida

Chi è risultato positivo al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, deve raccogliere tutti i rifiuti prodotti in casa nel secco indifferenziato

In base all'ordinanza regionale del 20 marzo cambiano le regole per la raccolta dei rifiuti per tutti. Nel dettaglio, chi non è risultato positivo al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, continua ad effettuare la raccolta differenziata come d'abitudine, ma deve smaltire mascherine, guanti e fazzolettini di carta monouso nel secco indifferenziato. Nel bidone del secco vanno inseriti sempre due o anche più sacchetti infilati uno dentro l'altro, a seconda della resistenza del sacchetto e chiudilo bene una volta pieno.

Chi è risultato positivo al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, deve raccogliere tutti i rifiuti prodotti in casa nel secco indifferenziato, indipendentemente dalla loro natura. Se è possibile deve utilizzare un bidone a pedale per evitare di toccare il coperchio con le mani ad ogni apertura. Nel bidone vanno inseriti sempre due o anche più sacchetti infilati uno dentro l'altro, a seconda della resistenza del sacchetto.

Bidone e sacchetti giá pieni e pronti per lo smaltimento vanno conservati lontani da animali domestici e selvatici. E' necessario usare guanti monouso per chiudere e sostituire il sacchetto pieno. Quindi gettare i guanti appena utilizzati nel nuovo sacchetto e lavare subito le mani. Le date della raccolta del secco indifferenziato verranno potenziate per tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento