Rifiuti, raccolta "porta a porta": al via le serate informative al cittadino

In queste settimane saranno organizzate delle serate informative per illustrare alla cittadinanza il nuovo sistema e sarà consegnato il materiale per il corretto conferimento

Rivoluzione "porta a porta" nel Forlivese, al via la fase della distribuzione. In queste settimane saranno organizzate delle serate informative per illustrare alla cittadinanza il nuovo sistema e sarà consegnato il materiale per il corretto conferimento. Gli addetti alla distribuzione muniti di tesserino di riconoscimento, consegneranno il materiale a domicilio a tutte le utenze: contenitori e sacchetti per la corretta raccolta differenziata, un manuale informativo e l’Ecocalendario dove sono indicati giorni e frequenze per la raccolta porta a porta.  In questa settimana si svolgeranno le prime serate informative con personale formato per illustrare alla cittadinanza il nuovo sistema e fugare eventuali dubbi.

Questo il calendario: martedì a Modigliana alle 20.30 al Teatro dei Sozofili, in piazzale Berlinguer; mercoledì alle 18.30 a Castrocaro Terme e Terra del Sole a Palazzo Pretorio, a Piazza d'Armi 2; mercoledì alle 21 al Teatro Comunale di Dovadola, in Piazza della Vittoria, 3; venerdì alle 21 al Teatro San Michele di Tredozio (via Marconi, 2); martedì 5 giugno al Teatro "Iris Versari", a Portico e San Benedetto; giovedì 7 giugno alle 20.30 al Teatro Comunale di Rocca San Casciano. L’ingresso sarà consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili; nel caso in cui la sala raggiunga la massima capienza possibile gli utenti verranno indirizzati
all’appuntamento successivo. Per ogni informazione e approfondimento è consultabile il sito www.alea-ambiente.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Notte movimentata al pronto soccorso: dà in escandescenza per i tempi d'attesa e minaccia un'infermiera

Torna su
ForlìToday è in caricamento