menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la donazione dell'assegno da parte del Presidente di Arca S.p.A. Giovanni Baldacci (nella foto a destra) al Presidente della Fondazione Butterfly Onlus, Claudio Maneri

la donazione dell'assegno da parte del Presidente di Arca S.p.A. Giovanni Baldacci (nella foto a destra) al Presidente della Fondazione Butterfly Onlus, Claudio Maneri

Raccolti 52mila euro per nuove opere idriche in Africa

Durata poco meno di due settimane, “Dona l’Acqua: fai un gesto d’amore”, la raccolta fondi a favore della Fondazione Butterfly Onlus di Bertinoro, anche in questa terza edizione ha ottenuto risultati sorprendenti

Durata poco meno di due settimane, “Dona l’Acqua: fai un gesto d’amore”, la raccolta fondi a favore della Fondazione Butterfly Onlus di Bertinoro, anche in questa terza edizione ha ottenuto risultati sorprendenti. Giovedì il Presidente di Arca S.p.A. Giovanni Baldacci, ha consegnato l’assegno di 52.000 euro al Presidente della Fondazione Butterfly Onlus, Claudio Maneri.  

Sono stati superati, infatti, i già lusinghieri risultati delle due precedenti edizioni, grazie alla consegna di ben 19mila “Carte Dono” a fronte di altrettanti contributi di 2 euro offerti dai clienti dei supermercati A&O e Famila della Romagna, della Provincia di Pesaro e Urbino e del  Comune di Marina di Montemarciano (Ancona), in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua 2013.

I 38mila euro così raccolti, sommati al contributo diretto e incondizionato di 14mila euro di Arca S.p.A., responsabile dei supermercati delle due insegne, porteranno alla Fondazione Butterfly Onlus ben 52mila euro, che serviranno per finanziare la costruzione di un pozzo e di un sistema irriguo in alcune sfortunate regioni della lontana Etiopia.  Considerando l’emergenza idrica di quelle zone, come nelle edizioni precedenti, anche quest’anno i fondi saranno resi disponibili da Arca, e utilizzati proficuamente dalla Fondazione, con grande rapidità, in tempo quasi reale rispetto al termine della loro raccolta.

Il Gruppo Arca S.p.A. responsabile dei supermercati delle due insegne A&O e Famila sottolinea "la generosità e la sensibilità sociale dei suoi clienti, per ringraziarli e condividere con loro questo straordinario risultato". Continua il Gruppo Arca S.p.a.: "Un particolare ringraziamento va fatto al testimonial d’eccezione dell’evento, il famoso Campione del mondo di nuoto, Fabio Scozzoli, che ha accettato con entusiasmo questo ruolo, confermando i valori della generosa terra di Romagna. I progetti, che saranno realizzati nel corso del 2013 nelle Regioni del Tigray e di Afar, andranno a integrare i lavori di sfruttamento delle risorse idriche già compiuti nei due anni precedenti. Il programma prevede la realizzazione di un pozzo grazie al quale il numero complessivo dei beneficiari sarà di circa 1.500 persone".

"Al pozzo si aggiungerà la realizzazione di un sistema d’irrigazione per un numero di beneficiari stimato in 550 nuclei famigliari pari a circa 3.850 persone. Il totale complessivo delle persone raggiunte sarà quindi di 5.350 persone, circa - continua il Gruppo Arca -. La Fondazione Butterfly Onlus, inoltre, si impegnerà, come sempre, nella formazione del personale locale necessario per il corretto utilizzo e la manutenzione delle opere realizzate". Tutti coloro che vorranno seguire i lavori e il momento della “consegna” potranno continuare a seguire le varie fasi attraverso la pagina Facebook all’indirizzo: "DONA L'Acqua. Fai un gesto d'amore".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento