Cronaca Cava-Villanova / Via Sillaro

Passamontagna e pistola: rapina al Conad della Cava

Mancava poco all'orario di chiusura quando un individuo, col volto coperto da un berretto di lana da donna a mo' di passamontagna, ha fatto irruzione nel market

Rapina a mano armata nella prima serata di lunedì al Conad City in via Sillaro, quartiere Cava. Mancava poco all'orario di chiusura quando un individuo, col volto coperto da un berretto di lana da donna a mo' di passamontagna, ha fatto irruzione nel market. Si è fatto avanti minaccioso ad una cassiera con una pistola a tamburo, intimandole la consegna del denaro. Dopo aver arraffato dalle casse circa 2mila euro, si è dileguato a piedi, spaventando alcune clienti arrivate in quel momento.

L'uomo ha fatto perdere le sue tracce nel buio, imboccando le stradine che si trovano dietro il punto vendita. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che nelle immediate vicinanze hanno individuato il berretto usato dal bandito. Era nei pressi di un giardino adiacente la via di fuga. Poco più avanti è stato anche recuperato un borsello sospetto. Gli inquirenti non escludono che possa esser del malvivente.

Gli uomini dell'Arma hanno raccolto le testimonianze dei presenti. Probabilmente l'individuo è dell'Est Europa. Martedì saranno acquisite le immagini di videosorveglianza del Conad e della banca e della farmacia che si trovavano a pochi passi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passamontagna e pistola: rapina al Conad della Cava

ForlìToday è in caricamento