rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Piazza Camillo Benso Conte di Cavour

Spray urticante in faccia all'orafo, poi fugge inseguito dal macellaio

E' entrato in tutta tranquillità all'interno dell'Oreficeria Piraccini di piazza Cavour, ha tirato fuori uno spray al peperoncino e ha aggredito il titolare. Quest'ultimo però non si è dato per vinto e ha reagito contro il malvivente

E' entrato in tutta tranquillità all'interno dell'Oreficeria Piraccini di piazza Cavour, ha tirato fuori uno spray al peperoncino e ha aggredito il titolare. Quest'ultimo però non si è dato per vinto e ha reagito contro il malvivente, causando la reazione con tanto di fuga del rapinatore e destando l'attenzione dei negozianti vicini. Compresa la situazione di pericolo dell'orafo, il macellaio a fianco si è gettato all'inseguimento del malfattore che, vista sfumata la rapina, ha iniziato a fuggire per le vie limitrofe.

MACELLAIO ALL'INSEGUIMENTO - Il malvivente, un 60enne molisano, si è dimostrato comunque un buon atleta, tenendo il passo del macellaio e riuscendo a non farsi raggiungere. Nel frattempo però le Volanti della Polizia, avvertite dai vicini della tentata rapina, si sono precipitate in via delle Torri cercando di aiutare il macellaio che nel frattempo aveva tallonato il rapinatore fino a via Mameli.

BLOCCATO IN VIA DEL TEATRO - A quel punto i poliziotti si sono sostituiti all'ormai esausto inseguitore e sono riusciti a bloccare il delinquente in via del Teatro. Riaccompagnato sul posto della tentata rapina, è stato quindi riconosciuto da diversi testimoni. L'orafo, colpito agli occhi dallo spray urticante, è stato portato da un'ambulanza del 118 in ospedale per accertamenti alla vista. Sul posto anche la scientifica per i rilievi del caso.

Tentata rapina in piazza Cavour

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spray urticante in faccia all'orafo, poi fugge inseguito dal macellaio

ForlìToday è in caricamento