Dalla nebbia si materializza il bandito: assaltata una sala slot

Poco dopo le 22, dalla nebbia, si è materializzato un bandito solitario col volto travisato

Rapina a mano armata nella tarda serata di domenica alla sala slot "Max King" di via Meucci. Poco dopo le 22, dalla nebbia, si è materializzato un bandito solitario col volto travisato. Il malvivente ha quindi puntato una piccola pistola contro il gestore dell'attività, costringendolo a riempire il sacchetto che aveva con se. Il tutto è durato una manciata di minuti. Incassato il bottino, circa 6mila euro, il rapinatore si è dissipato tra la nebbia, facendo perdere le proprie tracce. Immediato l'allarme: sul posto sono intervenute le Volanti per i rilievi di legge. Gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Non è la prima volta che la sala slot finisce nel mirino dei rapinatori. Nel settembre del 2013 due individui tentarono un assalto nel cuore della notte, ma la fuga fu a mani vuote.

LE NOTIZIE PRINCIPALI

RISVEGLIO POLARE SULLA ROMAGNA: ECCO LA GALAVERNA
SETTIMANA PRE-NATALIZIA: LE PREVISIONI METEO
TERRORE ALLA SALA SLOT: BANDITO SOLITARIO IN AZIONE
SPACCATA IN UN NEGOZIO: FUGA A MANI VUOTE

DSCF2311-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave uno scooterista

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

Torna su
ForlìToday è in caricamento