menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Razzia di bici nella villetta dell'ex ciclista Monica Bandini, colpo da 20mila euro

Ancora una razzia di bici. Nel pieno della nottata tra martedì e mercoledì i malviventi hanno fatto visita in una villetta in via Sabbioni. Dopo aver forzato un garage, si sono impossessati di sette biciclette, tutte di valore

Ancora una razzia di bici. Nel pieno della nottata tra martedì e mercoledì i malviventi hanno fatto visita nella villetta in via Dei Sabbioni dell'ex ciclista professionista Monica Bandini. Dopo aver forzato un garage, si sono impossessati di sette biciclette, tutte di valore. Presumibilmente le hanno caricate a bordo di un furgone, con il quale sono fuggiti via facendo perdere le loro tracce. Il furto è stato scoperto qualche ora più tardi, al risveglio dei padroni di casa. A quel punto non hanno potuto fare altro che chiedere l'intervento del 113.

Sul posto gli agenti della Volante della Questura di Forlì hanno proceduto ai rilievi di legge. Secondo una prima stima, il bottino supera i 20mila euro. L'episodio conferma la moltiplicazione dei furti di bici. In Italia la media è altissima: circa 3mila al giorno. Le due ruote a pedali sono sempre più gettonate dai malviventi, che le preferiscono alle auto.

Ma come si può prevenire il furto di bici? Il consiglio è di fotografare la bici, in modo da presentare qualche elemento alle forze dell'ordine in sede di denuncia. Non bisogna risparmiare sulle catene: è consigliato l'uso di quelle a maglie quadrate. Per i lucchetti i migliori sono quelli ad archetto. I furti si verificano soprattutto nei pressi delle stazioni ferroviarie: è consigliato quindi usare la doppia chiusura e legare ruote e telaio a qualcosa di fisso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento