rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Recordman delle infrazioni, sorpreso per la settima volta al volante senza patente

Un forlivese 45enne era alla guida di una vettura sottoposta a fermo amministrativo e senza copertura assicurativa

Week end di controlli da parte degli agenti della della Polstrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, che si sono appostati sulla Ss67. Il primo a cadere nella loro rete è stato, verso le 20, in 21enne macedone che alla richiesta dei documenti ha esibito una patente estera. Dagli accertamenti è emerso che lo straniero, nonostante fosse residente in Italia da oltre 2 anni, non aveva mai convertito il documento con quello ialiano ed è stato quindi sanzionato con una multa da 155 euro. Alle 5 è stata invece fermata una Volkswagen New Beetle con alla guida un 45enne forlivese. Controllato, gli agenti hanno scopeto che l'uomo si trovava al volante nonostante la patente gli fosse stata revocata e l'auto, inoltre, era sprovvista di assicurazione e sottoposta a fermo amministrativo. Si tratta della settima volta che, il personale della Stradale, ferma questo individuo. L'ultima volta era successo ad aprile quando era stato sanzionato per le stesse infrazioni e, l'auto, sottoposta a sequestro per la confisca. La sanzione complessiva, in questo caso, è lievitata a 6500 euro. In tutto sono stati 11 i verbali contestati nella notte tra sabato e domenica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recordman delle infrazioni, sorpreso per la settima volta al volante senza patente

ForlìToday è in caricamento