Sotto il cono stradale spunta una pistola: giallo in centro storico, indaga la Polizia

Gli agenti della Volante dell'Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato di Forlì l'hanno recuperata nel primo pomeriggio di martedì

E' mistero sul recupero di un'arma "replica" di pistola Bruni. Gli agenti della Volante dell'Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato di Forlì l'hanno recuperata nel primo pomeriggio di martedì in via Ugo Bassi, nel cuore del centro storico mercuriale. A chiedere l'intervento delle forze dell'ordine è stato un cittadino che l'aveva notata nascosta sotto un cono da segnalazione stradale.

Il cono si trovava in una posizione diversa rispetto la sua collocazione originaria in prossimità di un cantiere, per cui è stato proprio rimuovendolo per riportarlo nella sua giusta collocazione che è stata notata la pistola nascosta sotto di esso, nella parte interna cava. L'arma era sprovvista del prescritto "tappo rosso" poiché modificata nell'apice della canna.

Gli investigatori non escludono che si tratti di una consegna in "differita" in favore di qualcuno per motivi illeciti. La Polizia Scientifica sta lavorando per recuperare impronte digitali latenti, utili per individuare possibili soggetti nei cui confronti indirizzare attenzioni investigative.

pistola-recuperata-via-ugo-bassi-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

Torna su
ForlìToday è in caricamento