menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rocca delle Caminate, finalmente via libera ai lavori di recupero

Il Consiglio di Stato mercoledì ha rigettato il ricorso in cui sostanzialmente si chiedeva in secondo grado di giudizio la sospensiva dell'aggiudicazione dei lavori per il recupero di Rocca delle Caminate

Il Consiglio di Stato mercoledì ha rigettato il ricorso in cui sostanzialmente si chiedeva in secondo grado di giudizio la sospensiva dell'aggiudicazione dei lavori per il recupero di Rocca delle Caminate, avanzato contro la Provincia di Forlì-Cesena da uno dei concorrenti, iniziale vincitore della gara. L’ordinanza della V Sezione del Consiglio di Stato ha confermato quanto già aveva deciso il TAR dell'Emilia-Romagna sulla richiesta di sospensiva di primo grado, lo scorso 8 giugno.

Anche il Consiglio di Stato non ha riscontrato motivi di sospensione cautelare dell'assegnazione dei lavori, confermando la scelta della Provincia di escludere l'iniziale vincitore per carenze nel piano della sicurezza allegato all'offerta, assegnando i lavori al secondo in graduatoria. I ricorrenti sono stati condannati anche a rifondere alla Provincia le spese legali per il giudizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento