Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

“Rendi il silenzio un urlo”, il flashmob contro la violenza sulle donne riempie piazza Saffi

“Rendi il silenzio un urlo” è il flashmob che si è tenuto sabato pomeriggio in centro a Forlì contro il fenomeno della violenza di genere.

“Rendi il silenzi un urlo” è il flashmob che si è tenuto sabato pomeriggio in centro a Forlì contro il fenomeno della violenza di genere. Spiega la presidente della Commissione Pari Opportunità Marinella Portolani: “Si tratta di un’occasione importante per la nostra città per esprimere, con rinnovata coscienza, profonda solidarietà nei confronti delle migliaia di donne vittime di abusi e violenze nel grembo del loro focolare domestico. La pandemia e le restrizioni alle libertà individuali dettate dal Covid, hanno fatto registrare, nel 2020, un triste primato; la contrazione degli omicidi e l’aumento esponenziale dei femminicidi. Quest’ultimi, secondo i dati diffusi dalla Polizia di Stato, sono addirittura triplicati nei giorni del lockdown e si consumano principalmente (il 75%) in ambito affettivo. Anche Forlì vuole dire 'Basta' alla violenza sulle donne". Gli organizzatori hanno sollecitato in particolare la presenza degli uomini, con indosso cravatta e il cappello, mentre per le e donne di indossare un dettaglio sempre di colore rosso o scarpe rosse. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Rendi il silenzio un urlo”, il flashmob contro la violenza sulle donne riempie piazza Saffi

ForlìToday è in caricamento