"Resto a casa e cucino": Civitella lancia un gustoso contest social

"Siccome non vogliamo rinunciare alle tradizioni e considerato che l'emergenza ci ha costretti chiusi tra le mura domestiche, vi esortiamo ugualmente a dilettarvi con le vostre creazioni culinarie", è l'invito del sindaco Claudio Milandri.

A seguito dell'emergenza sanitaria, a Civitella sono stati annullati gli eventi in programma tra cui anche l'annuale concorso organizzato dall'amministrazione "Intortiamoci" in cui ciascun partecipante proponeva una torta o un dolce realizzato con le proprie mani. "Siccome non vogliamo rinunciare alle tradizioni e considerato che l'emergenza ci ha costretti chiusi tra le mura domestiche, vi esortiamo ugualmente a dilettarvi con le vostre creazioni culinarie", è l'invito del sindaco Claudio Milandri.

L'amministrazione comunale ha così lanciato il contest "Resto a casa e cucino", avviando e condividendo una diretta Facebook o postando un video durante la vostra realizzazione di una qualsiasi ricetta. Il concorso è aperto a tutti e ha scadenza il 10 maggio. Ccome regola occorre taggare il profilo social dell'amministrazione @Claudio Milandri e aggiungere anche l'hashtag #restoacasaecucino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi vorrà potrà eventualmente postare il piatto realizzato su Instagram taggando in questo caso il profilo @progetto_comune_milandri assieme all'hashtag #restoacasaecucino (comunque non necessario ai fini del concorso per il quale è indispensabile utilizzare Facebook). "I 3 piatti più significativi verranno premiati e nella scelta saranno utilizzati i seguenti criteri: cura nella preparazione, ingredienti utilizzati, originalità, estetica, impiattamento e like ricevuti. Restate a casa e cucinate", è la conclusione col sorriso del sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento