menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il controllo dei vigili

Il controllo dei vigili

Viaggia con la revisione falsa: paga subito la maxi multa per aver lo sconto del 30%

Venerdì mattina il nucleo autotrasporto della sezione operativa, nell'ambito dei controlli sulla sicurezza della circolazione stradale, si è imbattuto in un autoarticolato di nazionalità Bulgara

Continua l'attività della Polizia Municipale di Forlì nella lotta contro la falsificazione delle revisioni su veicoli immatricolati in Bulgaria. Venerdì mattina il nucleo autotrasporto della sezione operativa, nell'ambito dei controlli sulla sicurezza della circolazione stradale, si è imbattuto in un autoarticolato di nazionalità Bulgara. Fin da subito sono sorti dubbi sulla idoneità tecnica del veicolo che non sembrava idoneo a circolare, per cui gli agenti hanno richiesto al conducente di nazionalità greca i documenti necessari per la sua circolazione.

L'analisi dei documenti ha confermato la valutazione degli agenti, riscontrando che l'attestato di revisione della motrice, che avrebbe dovuto certificare la corrispondenza del mezzo ai requisiti minimi di sicurezza per circolare sulla strada, era stato abilmente falsificato asportando un ologramma originale da un altro documento ed applicandolo su un supporto non genuino.

Tale azione, con evidente intento di fare risultare idoneo alla circolazione un veicolo che invece risulta un potenziale pericolo, è costato al conducente una denuncia per falsificazione di documenti oltre a numerose altre violazioni sulle normative specifiche in materia di autotrasporto per un totale di circa 1100 euro che il conducente del veicolo straniero ha subito pagato, usufruendo della riduzione del 30% per la nuova normativa entrata in vigore. Inoltre il veicolo è stato sospeso dalla circolazione fino alla effettuazione della revisione .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento