rotate-mobile
Cronaca Ospedaletto-Pianta / Via Ravegnana

Revisioni falsificate, continua il lavoro della polizia municipale: stanato un altro furbetto

Da un attento esame della carta di circolazione emergeva che il tagliando relativo alla revisione, apparentemente effettuata ed in corso di validità, solidalmente incollato alla carta di circolazione, non appariva conforme, per qualità di stampa ed elementi del supporto, ai tagliandi rilasciati dalla motorizzazione

La Polizia Municipale  dell'Unione della  Romagna Forlivese continua il controllo sui falsi documentali. Nel primo pomeriggio di martedì, la pattuglia infortunistica del distaccamento di Forlì e Castrocaro Terme ha effettuato, sulla  via Ravegnana, un controllo di polizia stradale ad una autovettura Volkswagen Golf, condotta da un giovane italiano di 23 anni il quale, a richiesta degli agenti, ha esibito tutti i documenti necessari per la circolazione.

Mentre si procedeva alla contestazione a carico dell'utente fermato della violazione per avere circolato con pneumatici eccessivamente usurati, da un attento esame  della carta di circolazione emergeva che il tagliando relativo alla revisione, apparentemente effettuata ed in corso di validità, solidalmente incollato alla carta di circolazione,  non appariva conforme, per qualità di stampa ed elementi del supporto,  ai tagliandi rilasciati dalla motorizzazione. Ad ulteriore conferma di quanto accertato dagli agenti, è stata richiesta una visura presso l’archivio informatico della Motorizzazione civile dalla quale risultava che l'ultima revisione regolare effettuata  era già scaduta.

Il conducente del veicolo è stato quindi indagato per il reato di falsità in atto pubblico e gli sono state contestate le violazioni  relative alla circolazione con veicolo non sottoposto alla prescritta revisione periodica, unitamente alla esibizione di falsa attestazione di revisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Revisioni falsificate, continua il lavoro della polizia municipale: stanato un altro furbetto

ForlìToday è in caricamento