Serre di marijuana nella tenuta della Provincia, revocata la custodia dell'immobile

La Provincia di Forlì-Cesena prende provvedimenti dopo la scoperta di una piantagione di marijuana all'interno di Villa Pedriali, una prestigiosa tenuta di sua proprietà

La Provincia di Forlì-Cesena prende provvedimenti dopo la scoperta di una piantagione di marijuana all'interno di Villa Pedriali, una prestigiosa tenuta di sua proprietà a Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze. Da anni la tenuta si trova in mezzo ad una complessa controversia legale, tuttora pendente, che di fatto lascia nell'immobilismo e nell'abbandono la struttura. E in questo “vuoto” avevano trovato spazio tre albanesi, che sono stati arrestati dai carabinieri per coltivazione di sostanze stupefacenti, attività che avveniva all'interno della stessa tenuta.

Ed ora la Provincia prende provvedimenti nei confronti della società che ha in custodia l'immobile: “La Provincia è proprietaria del complesso immobiliare “Villa Pedriali”, in Comune di Bagno a Ripoli, che è stata oggetto, unitamente ad un altro immobile di proprietà della Provincia, denominata “La Cipressa” di una procedura di asta pubblica, aggiudicata ad una società di Firenze: nello specifico il bando prevedeva la vendita della Cipressa e la concessione di Villa Pedriali.

Villa Pedriali è stata affidata in custodia alla società fiorentina dieci anni fa. Contro questa società è in corso dal 2014 un contenzioso, a tutt'oggi pendente presso il Tribunale di Firenze, inerente la vendita della proprietà”. Quindi la decisione: “In conseguenza dei fatti avvenuti, la Provincia ha deciso l'immediata revoca della custodia dell'immobile e si riserva di intraprendere ogni azione legale, civile e penale, contro la società custode”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento