Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Rianimazione cardiopolmonare, riparte da San Pietro in Trento la campagna "Viva" del team di Forlì

La campagna proseguirà con un fitto programma di appuntamenti nelle scuole forlivesi

Dopo lo stop dovuto all'epidemia del Covid, riparte la campagna di sensibilizzazione per la rianimazione cardiopolmonare "Viva" di Forlì su indicazione dell'Italian Resuscitation Council, che raccoglie l’invito dell’Unione Europea e di European Resuascitation Council a promuovere, sviluppare e realizzare questa tematica. Il team forlivese di "Viva" (Campagna Nazionale di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare), coordinato da Sandra Nocciolini (Dit Forlì) e Debora Bombardi (coordinatore infermieristico Ambulatorio Preoperatorio e Cardiologico), partirà con una lezione dimostrativa all'Associazione Sportiva dilettantistica "Strada facendo", sabato nella parrocchia di San Pietro in Trento (Ravenna). La campagna proseguirà con un fitto programma di appuntamenti nelle scuole forlivesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rianimazione cardiopolmonare, riparte da San Pietro in Trento la campagna "Viva" del team di Forlì

ForlìToday è in caricamento