rotate-mobile
Cronaca Santa Sofia

Santa Sofia, riaperto il cantiere del Municipio: entro 45 giorni la fine dei lavori

Entro 45 giorni i lavori dovrebbero terminare (condizioni meteorologiche permettendo) per dare finalmente avvio alla fase di collaudo e alla riapertura del Municipio

Riaperto da lunedì il cantiere del Municipio di Santa Sofia. L’iter che ha portato al riavvio dei lavori è stato lungo e complesso: il secondo stralcio dei lavori, infatti, è stato ultimato nel gennaio 2012, ma non è mai arrivato il collaudo statico, a causa di problematiche nelle travi in legno massiccio e di altre difformità. Ora, dopo anni di incontri tra tecnici comunali, progettisti, ditte esecutrici e fornitrici e legali delle varie parti, si è finalmente giunti ad un accordo con una soluzione tecnica approvata anche dal Servizio Tecnico di Bacino.
 
Da un lato, quindi, i progettisti hanno steso una proposta di ripristino strutturale del solaio di copertura, sottotetto e piano secondo, approvata dal Servizio Tecnico di Bacino. Dall’altra parte, è stato stipulato un accordo transattivo tra le parti, con cui l’impresa appaltatrice, i progettisti, la direzione lavori e il fornitore delle travi in legno hanno assunto obblighi specifici nei confronti del Comune di Santa Sofia, per porre rimedio ai difetti di progettazione e di esecuzione lavori.
 

Le parti eseguiranno a proprie spese le ulteriori lavorazioni previste nella variante approvata dal Servizio Tecnico di Bacino; il maggior costo dei lavori ammonta in totale a 45.116 euro, somma che non comporta spese a carico dell’Amministrazione Comunale. Entro 45 giorni i lavori dovrebbero terminare (condizioni meteorologiche permettendo) per dare finalmente avvio alla fase di collaudo e alla riapertura del Municipio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Sofia, riaperto il cantiere del Municipio: entro 45 giorni la fine dei lavori

ForlìToday è in caricamento