Raccolta domiciliare in centro storico? Ci saranno anche gli "Eco bus"

Come sarà risolto da Alea Ambiente il problema della raccolta dei rifiuti nel centro storico e nella parte più densamente urbanizzata della città?

Come sarà risolto da Alea Ambiente il problema della raccolta dei rifiuti nel centro storico e nella parte più densamente urbanizzata della città? Accanto al sistema dei bidoncini muniti di trasponder da lasciare in strada, Alea realizzerà un sistema di “Eco Bus”. Si tratta di un servizio aggiuntivo che sarà svolto con mezzi itineranti. Un piccolo autocarro per la raccolta dei rifiuti, solo per quelli in cui è prevista la raccolta in quel giorno, girerà per il centro storico con soste prefissate, così da poter consegnare direttamente ad un operatore il contenitore coi rifiuti oppure un sacco di immondizia, anch'esso munito di trasponder usa e getta. Dove è stato sperimentato, spiegano da Alea, è un servizio che viene frequentato dai cittadini e rappresenta una valida alternativa al lasciare sacchetti o bidoncini fuori dalla porta nell'area centrale della città, dove gli spazi sono ridotti, i marciapiedi a volte assenti.

In centro storico la raccolta anche con gli "Eco bus", cosa sono

VIDEO - Verso la tariffa puntuale, si paga per i rifiuti che si producono

7 mesi per la rivoluzione dei rifiuti: cambia la raccolta per 183mila abitanti

Assieme all'ecobus, Alea prevede di realizzare, in giro per la città e non solo in centro, dei servizi itineranti chiamati “Eco Stop”. Si tratta di mini ecocentri itineranti per consegnare tutti allo stesso momento tutti i tipi di rifiuti che vengono raccolti in modo domiciliare. E' una soluzione tipica, per esempio, per chi va in vacanza e, prima di chiudere casa, vuole disfarsi di ogni tipo di rifiuto presente nell'abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento