menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, cestini stradali scambiati per bidoni. Alea: "Svuotamenti intensificati. E ci saranno più controlli"

Annuncia Alea: "Particolare attenzione verrà posta proprio all’uso improprio che viene fatto dei cestini stradali da parte di alcuni utenti".

Intensificate le operazioni di svuotamento dei cestini stradali a Forlì. Lo puntualizza Alea, rispondendo alle segnalazioni degli ultimi giorni riguardo ai piccoli contenitori pubblici per rifiuti utilizzati come bidoni da chi non segue correttamente la raccolta differenziata. Per quanto riguarda il cestino in viale Bolognesi, segnalato pieno giovedì, la società chiarisce che "viene svuotato due volte alla settimana, nelle giornate di lunedì e di giovedì e che proprio giovedì è stato soggetto a regolare pulizia".

Alea Ambiente, "proprio a conferma dell’impegno rivolto a contrastare l’abbandono dei rifiuti e a tutelare il decoro della città", rende noto che "dallo scorso novembre, ha incrementato la frequenza di svuotamento dei cestini stradali della città di Forlì, garantendola fino a 7 giorni su 7 all’interno del centro storico e portandola da settimanale a bisettimanale in buona parte dei cestini della cintura urbana forlivese".

"Inoltre, nelle prossime settimane, nell’ambito dell’attività di verifica dell’abbandono dei rifiuti, particolare attenzione verrà posta proprio all’uso improprio che viene fatto dei cestini stradali da parte di alcuni utenti", conclude Alea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento