Rifiuti elettronici e riciclo: risparmiati in provincia oltre 800mila kilowatt di energia

Da gennaio a settembre sono state raccolte ben 928 tonnellate di Raee, di cui 573959 chili di ferro riciclato

La provincia di Forlì-Cesena al quarto posto in regione per la raccolta dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. E' quanto emerge dai dati raccolti dal Consorzio Ecodom relativi ai primi 9 mesi del 2017. Da gennaio a settembre sono state raccolte ben 928 tonnellate di Raee, di cui 573959 chili di ferro riciclato, 16400 di alluminio riciclato, 17460 di rame riciclato e 78300 di plastica riciclata. Complessivamente sono state risparmiati 807mila kilowatt ora di energia, mentre sono state evitate 6060 tonnellate di anidride carbonica.

La situazione in Emilia Romagna

In Emilia Romagna sono state raccolte e gestite 10.271 tonnellate di Raee, di cui 2.911 del Raggruppamento R1 (frigoriferi, congelatori, grandi elettrodomestici per la refrigerazione, la conservazione e il deposito di alimenti) e 7.300 di R2 (lavatrici, asciugatrici, lavastoviglie, forni, cappe, stufe elettriche, boiler e microonde). “Fin dall’inizio della nostra attività l’Emilia Romagna si è rivelata una Regione virtuosa nella gestione dei Raee - afferma Giorgio Arienti, direttore generale di Ecodom -. Ma nelle abitazioni degli italiani ci sono ancora moltissime apparecchiature non più funzionanti come videoregistratori, cellulari, bollitori, asciugacapelli, ecc, che potrebbero essere smaltite correttamente e incrementare la raccolta. Da aprile 2016 è possibile conferire gratuitamente i piccoli elettrodomestici dismessi presso i punti vendita, senza alcun obbligo di acquisto. Soltanto il 18% degli italiani, però, ne è a conoscenza".

Il dato per province

Il principale Consorzio italiano di gestione dei Raee ha gestito 4.772 tonnellate di Raee a Bologna (città e provincia), che occupano un volume di circa 27.227 metri cubi pari a 4 torri degli Asinelli. Dalle 4.772 tonnellate di Raee ha ricavato circa 3mila tonnellate di ferro, 80 tonnellate di alluminio, 90 tonnellate di rame e 380 tonnellate di plastica. Il corretto trattamento di questa tipologia di rifuti ha permesso di risparmiare 3.815.000 kWh di energia elettrica e di evitare l’immissione in atmosfera di 25.285 tonnellate di anidride carbonica.

Tra la provincia di Bologna e quella di Forlì-Cesena c'è Modena, con 1.094 tonnellate di Raee raccolte il cui volume corrisponde allo spazio occupato dalla Ghirlandina, la torre campanara del Duomo, e Reggio Emilia (986 tonnellate, pari a 558 fontane dei Martiri). Dietro Forlì-Cesena seguono Ravenna (773 tonnellate, che corrispondono a 34 cupole del Mausoleo di Teodorico), Parma (561 tonnellate), Rimini (553 tonnellate, che occuperebbero lo stesso spazio di 3 archi di Augusto), Ferrara  (303 tonnellate, che corrispondono a 44.747 bugne, cioè 5 volte il totale delle bugne che rivestono il Palazzo Diamanti) e in coda Piacenza (301 tonnellate).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pazza primavera climatica, moria di api nelle arnie. L'apicoltrice: "Senza di loro non ci saremmo"

  • Eventi

    Tornano i "Mercoledì del Cuore" con due anteprime per tornare a vivere la sera in piazza

  • Cronaca

    Ha lottato contro una lunga malattia: addio a Guglielmo Russo, presidente di Legacoop Romagna

  • Cronaca

    La morte di Guglielmo Russo, il cordoglio: "Protagonista in campo politico, economico e istituzionale"

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

  • Montone e Ronco, la piena è passata. Ma Villafranca si risveglia alluvionata

  • Continua il maggio vestito d'inverno, temperature in picchiata. E la diga tracima con la neve

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento