Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

"Rimettiamo le porte nel campetto dei Romiti e favoriamo l'integrazione con lo sport"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Sono certo che la decisione di rimuovere le porte del campetto dell'area verde Balducci sia dovuta esclusivamente a  motivi di sicurezza e che bene abbia fatto chi ha segnalato le problematiche di quella struttura. Tuttavia è evidente che questa scelta, senza un veloce ripristino  crea un vulnus ai ragazzi che in quell'area vanno a giocare, a prescindere dalla loro nazionalità . Lo sport è, da sempre, un fattore fondamentale per l'integrazione e la socializzazione e va favorito, in ogni modo possibile.  E in un momento in cui rigurgiti razzisti, alimentati da fomentatori d'odio, danno una immagine retriva e integralista del nostro paese è importante che Forlì, città da sempre aperta e accogliente, dia un segnale in controtendenza su questo tema. In un mondo che costruisce muri, noi dobbiamo rispondere costruendo porte. Presenterò quindi al prossimo consiglio comunale un ordine del giorno che chieda il ripristino del campo al più presto, certo di interpretare in questo anche la volontà della giunta e dell'amministrazione, aggiungendo la proposta di organizzare una partita Arcobaleno, un incontro calcistico tra amministratori della città e del quartiere e i ragazzi che il campetto frequentano. Un iniziative forte per Forlì, perchè lo sport unisce. Dei mondiali di atletica di quest'anno la cosa che mi è piaciuta di più sono stati  gli sportivi che si abbracciavano, consolavano e consigliavano, senza badare alla nazionalità e al colore della pelle. Sognando magari che in quel  campetto, giocando con un pallone vero e non per strada con una palla di stracci, un altro ragazzino diventi, come capitò in un sobborgo brasiliano, domani il nuovo O Rey, l'erede di Pelè. Mi piacerebbe fosse forlivese, qualunque sia il paese di nascita dei suoi genitori.

Lodovico Zanetti, consigliere comunale forlivese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rimettiamo le porte nel campetto dei Romiti e favoriamo l'integrazione con lo sport"
ForlìToday è in caricamento