Rimosso e neutralizzato l'ordigno bellico trovato durante i lavori stradali

In ausilio agli artificieri sono intervenuti gli agenti della Volante della Questura di Forlì

Foto di repertorio

E' stato rimosso l'ordigno bellico rinvenuto lunedì durante gli scavi stradali lungo la via Galimberti. Il residuato bellico è stato trasportato in condizioni di sicurezza dagli artificieri alla cava di San Varano, dove è stato fatto brillare. E' quindi cessata la situazione di allarme che aveva interessato la zona del ritrovamento. In ausilio agli artificieri sono intervenuti gli agenti della Volante della Questura di Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento