Fase 2, slitta a Forlì l'apertura delle biblioteche: "Con la "fuga" di Bonaccini è corsa contro il tempo"

Attacca Melandri: "La fuga in avanti di Bonaccini non ci è stata comunicata con il dovuto anticipo, per permetterci di sanificare i luoghi e mettere in sicurezza il materiale di prestito"

Slitta la riapertura delle biblioteche a Forlì. Lo annuncia l'assessore alla Cultura, Valerio Melandri. In relazione al Decreto Regionale numero 74 del 30 aprile 2020 che consente dal 4 maggio l'apertura al pubblico delle biblioteche per la sola attività di prestito (articolo 6), Melandri informa che "a Forlì non siamo ancora pronti. In sinergia con il competente tavolo tecnico regionale biblioteche-musei, stiamo mettendo a punto i protocolli di sicurezza sia riguardo il personale e il pubblico, sia riguardo la gestione dei libri restituiti a fine prestito (si tratta di misure di quarantena dei volumi). L'apertura delle biblioteche al servizio di prestito sarà dunque posticipata e comunicata quando saranno definite tali misure".

"Apriremo solo nel momento in cui saremo in grado di garantire la piena sicurezza dei luoghi, degli operatori e dell’utenza - prosegue l'assessore -. Non vogliamo mettere a rischio nessuno e al momento, anche in ragione del fatto che non c’è stato tempo a sufficienza per gestire le misure di prevenzione del rischio di contagio, abbiamo preferito ritardare l’apertura delle biblioteche e preservare la tutela della salute pubblica".

"Spiace dover sottolineare - conclude Melandri - che fino a qualche giorno fa per questa tipologia di luoghi la riapertura era prevista il prossimo 18 maggio, e su questa data ci eravamo tarati. La fuga in avanti di Bonaccini non solo non ci è stata comunicata con il dovuto anticipo, per permetterci di sanificare i luoghi e mettere in sicurezza il materiale di prestito, ma ha reso la riapertura delle biblioteche una corsa contro il tempo scaricandone le responsabilità in termini di garanzia della salute pubblica sui singoli Comuni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così a Castrocaro

A Castrocaro la biblioteca rimarrà chiusa fino al 17 maggio. I prestiti in corso sono prorogati fino al giorno di riapertura. la Biblioteca Battanini è in attesa di ricevere dalle autorità regionali competenti le linee guida per la riapertura in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento