Ripartono a settembre le iscrizioni ai corsi serali per adulti dell'Istituto "Ruffilli"

A partire da settembre gli iscritti potranno frequentare le lezioni che si svolgeranno in orario pomeridiano e serale dal lunedì al venerdì dalle 17.30 alle 22.30

Al via le iscrizioni alle classi terza/quarta e quinta del corso serale per adulti "Servizi sociosanitari" dell'Istituto Professionale Ruffilli di Forlì per il prossimo anno scolastico. A partire da settembre gli iscritti potranno frequentare le lezioni che si svolgeranno in orario pomeridiano e serale dal lunedì al venerdì dalle 17.30 alle 22.30 e comprendono le classi terza e quarta e la classe quinta dell'indirizzo Servizi Socio- Sanitari e danno la possibilità di conseguire il diploma quinquennale.

"Tali percorsi, attivi ormai da anni, sono indirizzati agli adulti che vogliono innalzare il loro livello di istruzione con un diploma quinquennale e ai giovani maggiorenni che hanno interrotto il loro percorso scolastico di scuola secondaria superiore e che sentono la necessità ora di completarlo - spiegano il drigente scolastico Marco Molinelli e la referente del corso serale, Mariarita Castellani -. Il diploma di scuola superiore conseguito ha ottima spendibilità nel mondo del lavoro e offre adeguate competenze, atte a soddisfare le esigenze socio-sanitarie di persone e comunità, in linea con le indicazioni dell'Unione Europea".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Fra gli aspetti innovativi si annoverano le competenze relative alla legislazione sanitaria - oggi così importane alla luce della pandemia in atto anche nel nostro paese - lo studio di 2 lingue straniere, la valorizzazione della dimensione applicativa delle discipline - concludono -. I buoni, talora eccellenti risultati conseguiti dai diplomati (il ricordo va agli studenti del 2018/2019 meritevoli dell'encomio della Commissione di Esame) - ormai consolidatisi negli anni - offrono loro concrete possibilità di inserirsi a pieno titolo nel mondo del lavoro in strutture sociali operanti sul territorio per soddisfare le necessità e i bisogni della comunità e delle categorie "deboli" (minori, anziani, handicap, disagi e bisogni sociali)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Grande Fratello, fisico scolpito per Denis Dosio: sette mesi tra dieta e allenamenti, "Ammetto che è tosta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento