Ripartono le attività del Polo Unico Informagiovani e Centro per le Famiglie di Santa Sofia e Galeata

"Ovviamente tutte le attività si svolgeranno in sicurezza e nel rispetto delle normative per evitare la diffusione del Covid 19", dice l'assessore alle Politiche Sociali Ilaria Marianini

Anche in questo autunno, ripartono le attività del Polo Unico Informagiovani e Centro per le Famiglie di Santa Sofia e Galeata, gestito dalla coop. Sociale Fare del Bene per Asp San Vincenzo de' Paoli. "Ovviamente tutte le attività si svolgeranno in sicurezza e nel rispetto delle normative per evitare la diffusione del Covid 19 - dice l'assessore alle Politiche Sociali Ilaria Marianini -, ma crediamo comunque che sia importante organizzare momenti formativi: il rapporto con il prossimo è fondamentale, specie in alcune situazioni della vita, quali la gravidanza o la nascita di un bambino".

Tra le attività che in passato hanno riscosso maggior successo c'è il Corso di massaggio infantile, rivolto a genitori e piccoli tra 0 e 6 mesi di età e che prevede 3 incontri dedicati all’insegnamento e alla messa in pratica delle tecniche di massaggio che permettono di rafforzare la relazione tra genitori e bambini, tenuto da un'ostetrica iscritta all’Associazione Aimi. Gli incontri si terranno nelle giornate venerdì 30 novembre, 7 e 14 dicembre dalle 16 alle 17.15. Il Corso Pre Parto, destinato a coppie in attesa, si svolgerà in 4 incontri della durata di 2 ore circa ciascuno, nelle giornate venerdì 30 novembre, 7, 14 e 21 dicembre dalle 17.30 alle19. L’ostetrica guiderà i futuri genitori tra dubbi e domande, affrontando argomenti quali i bisogni e l’accudimento del neonato, l’allattamento, le fasi del travaglio e del parto.

I corsi sono rivolti ai residenti dei comuni di Santa Sofia e Galeata e partiranno con un minimo di 4 partecipanti. I dettagli verranno comunicati direttamente agli iscritti, in quanto verranno stabiliti in base al numero di partecipanti. Per informazioni e iscrizioni, contattare lo sportello del Centro aperto ogni mercoledì dalle 15,30 alle 18 alla Biblioteca di Santa Sofia, telefono 348.5194348, e-mail centrofamigliesanta@libero.it.

Per quanti riguarda, invece, le attività per ragazzi e adolescenti, alla Biblioteca Comunale di Santa Sofia “Luciano Foglietta” ripartono le lezioni extrascolastiche di aiuto agli studenti degli istituti superiori di 2° grado: inglese con la Tutor Lisa Locatelli, matematica e fisica con il Tutor Ing. Alberto Camporesi, chimica con la Tutor Ilaria Margheritini. Per organizzare al meglio gli incontri nel rispetto del distanziamento, è obbligatoria l'iscrizione via e mail all'indirizzo centrofamigliesanta@libero.it o telefonicamente al numero 348 5194348. I dettagli su orari, costi e modalità verranno definiti e comunicati in base al numero degli iscritti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento