menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ristorante si converte a servizio a domicilio e taglia nettamente i prezzi: "Fatto con spirito civico"

“Li abbiamo ridotti fino al 45% - spiega Filippelli -. L’abbiamo fatto con spirito civico e senso di responsabilità nazionale. Per esempio abbiamo messo tutte le pizze a 5 euro"

Non solo servizio a domicilio, ma anche un forte ribasso dei prezzi. E’ la scelta originale attuata dal ristorante e pizzeria “Al Duomo”, uno dei ristoranti storici della città, che si trova proprio di fronte al duomo, all’angolo con via Solferino. Per il tipo di locale, “Al Duomo” è un ristorante particolarmente frequentato la sera, e il decreto per il contenimento del Coronavirus – come per tutti i locali – lo blocca alle 18 e quindi lo penalizza fortemente. 

Ma il titolare Eugenio Filippelli non si è perso d’animo. Il ristorante si è convertito la sera solo al servizio di consegna a domicilio, come d’altra parte fatto da una moltitudine di altri locali. Ma in questo caso è stato scelto anche un forte ribasso dei prezzi. “Li abbiamo ridotti fino al 45% - spiega Filippelli -. L’abbiamo fatto con spirito civico e senso di responsabilità nazionale. Per esempio abbiamo messo tutte le pizze a 5 euro, i primi tra 5 e i 7 euro. E per un ordine superiore ai 15 euro di importo, la consegna è gratuita. Si può anche non andare al supermercato per mangiare in casa!”. E quindi, pure seguendo il consiglio di restare il più possibile in casa, si può anche non rinunciare ai sapori di qualche pietanza che ai fornelli domestici non è proprio facile da preparare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento