Fa lavori di giardinaggio nel cortile di casa e trova una bomba

Il fatto è avvenuto lunedì: la proprietaria era impegnata in lavori di giardinaggio, quando si è ritrovata davanti l'ordigno, un mortaio da circa 40 centimetri di lunghezza

Un ordigno bellico, risalente alla Seconda Guerra Mondiale, è stato rinvenuto nel giardino di un'abitazione a San Benedetto in Alpe. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Portico di Romagna, che hanno provveduto a circoscrivere l'area, in attesa dell'intervento degli artificieri per la rimozione. Il fatto è avvenuto lunedì: la proprietaria era impegnata in lavori di giardinaggio, quando si è ritrovata davanti l'ordigno, un proiettile da mortaio da circa 40 centimetri di lunghezza. Quindi ha immediatamente allertato il 112, con gli uomini dell'Arma che hanno messo in sicurezza l'area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

Torna su
ForlìToday è in caricamento