Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Rocca San Casciano, c'è chi va al campo sportivo: "Chi viene sorpreso rischia la denuncia"

Lotti fa presente che "l’Unione Sportiva Rocchigiana, informata dei fatti, provvederà a denunciare chiunque venga trovato all’interno del campo sportivo"

C'è chi non riesce a resistere alle belle giornate di sole, approfittando del tempo libero per un po' di attività fisica. "Ci sono giunte svariate segnalazioni che molte persone continuano, nonostante i divieti, ad accedere al campo sportivo Manlio Leoni - fa presente il sindaco di Rocca San Casciano, Pier Luigi Lotti -. A malincuore la mancanza di rispetto per la comunità sta prendendo il sopravvento e di questo ne siamo molto amareggiati e delusi".

Il primo cittadino ricorda che "è assolutamente vietato fare attività fisica e passeggiate nel campo sportivo". I cancelli del campo sportivo, chiarisce il sindaco, "non possono essere chiusi in quanto punto di accesso di ambulanze e punto di atterraggio dell’elicottero del 118 in caso di intervento"..

Lotti fa presente che "l’Unione Sportiva Rocchigiana, informata dei fatti, provvederà a denunciare chiunque venga trovato all’interno del campo sportivo, in quanto l’accesso in detta area senza autorizzazione configura condotta sanzionalbile sia dal punto di vista penale che amministrativo. Auspichiamo di ritrovare maggiore collaborazione tra i cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca San Casciano, c'è chi va al campo sportivo: "Chi viene sorpreso rischia la denuncia"

ForlìToday è in caricamento