Rocca San Casciano, dalla Regione fondi per la manutenzione dei "Percorsi della Margherita"

All’esito dell’istruttoria è stata stilata una graduatoria nella quale il Comune di Rocca è risultato in seconda posizione

Il Comune di Rocca San Casciano si è aggiudicato un contributo di 5mila euro nell'ambito di un bando promosso dalla Regione Emilia-Romagna volto all’assegnazione di contributi per la "Rete escursionistica dell’Emilia-Romagna e valorizzazione delle attività escursionistiche" per il 2020. All’esito dell’istruttoria è stata stilata una graduatoria nella quale il Comune di Rocca è risultato in seconda posizione. Il contributo, informa l'amministrazione comunale, "sarà destinato alla Sezione di Forlì del Club Alpino Italiano con il quale è stata siglato un accordo di collaborazione per la manutenzione ordinaria dei sentieri noti come i “Percorsi della Margherita”".

La manutenzione, già in corso negli ultimi mesi, sarà svolta dalla Sezione di Forlì del Cai e consiste nella ripulitura con strumenti manuali dei sentieri dalla vegetazione erbacea ed arbustiva e dalle ramaglie; nel trattamento con idonee sostanze della segnaletica in legno; nell'installazione di nuova segnaletica ove mancante; nella segnalazione di eventuali situazioni di degrado; nella sistemazione manuale di elementi lapidei che ostacolano la percorribilità del sentiero; e nella manutenzione della segnaletica orizzontale in bianco e rosso.

I rilievi svolti dai tecnici e dai volontari della Sezione di Forlì del Cai, inoltre, hanno evidenziato delle criticità dei sentieri in alcuni punti determinando così la modifica di alcuni tratti degli stessi.  È stata così rielaborata la mappa dei "Percorsi della Margherita", che prossimamente sarà disponibile in formato cartaceo all’info point in Via Cairoli 39. "Si tratta di un importante passo in avanti necessario per rendere la nostra rete escursionistica più fruibile e più attrattiva per i turisti e gli amanti della natura", informa il Comune

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre il sentiero Cai 431 sarà presto interessato dall’iniziativa “Il Montone Racconta”, una serie di eventi/escursioni organizzate dalla Guida Ambientale Escursionistica Enrico Laghi. I primi due appuntamenti in programma sono: sabato 19 settembre “San Donnino e le Zuccarelle” e domenica 4 ottobre “La Guna ed i ruderi di Montecerro”. Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria) è possibile contattare Laghi al numero 3492685862, via mail all'indirizzo enricolaghi.pozza@gmail.com e pagina Facebook Enrico Laghi - Guida Ambientale Escursionistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento