Cronaca

In campo per il quinto memorial Diba, in ricordo dell'agente Gianluca Di Bartolomeo

La partita è stata disputata fra una selezione delle forze dell'ordine contro una della Rocchigiana calcio

Allo stadio comunale di Rocca San Casciano si è giocato il quinto memorial Diba in memoria di Gianluca Di Bartolomeo, il poliziotto in servizio alla Polstrada di Rocca ed arbitro di calcio della sezione di Faenza. La partita è stata disputata fra una selezione delle forze dell'ordine contro una della Rocchigiana calcio e ha vinto la rocchigiana aggiudicandosi il trofeo Asaps.

Presente una delegazione degli arbitri AIA di Faenza, la dirigente della Polstrada di Forli Elena Natale, il presidente dell'Asaps Giordano Biserni che ha premiato i vincitori, una delegazione del Siulp. All'evento ospite anche il pittore Grota di Predappio che ha donato una sua stampa in ricordo dell'evento. La famiglia Di Bartolomeo è stata salutata dal sindaco Luigi Lotti e dall'assessore allo sport Giorgini Lucio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In campo per il quinto memorial Diba, in ricordo dell'agente Gianluca Di Bartolomeo

ForlìToday è in caricamento