Rocca San Casciano, riapre il campetto nel parco: si torna a giocare a calcetto o basket

Nel campetto saranno affissi dei cartelli nei quali si chiederà ai bambini-ragazzi di entrare nel vicino campo da tennis solo per recuperare il pallone qualora oltrepassasse la recinzione

Si torna a giocare a calcetto o basket nel campetto all'interno del parco pubblico di Rocca San Casciano. "Nel corso di questi mesi di chiusura, al fine di riconsegnare ai bambini e agli adolescenti un campetto più funzionale, abbiamo provveduto a sostituire le porte da calcetto che versavano in condizioni critiche; riverniciare gli impianti dei canestri che erano ricoperti da ruggine data l'esposizione tutto l'anno alle intemperie nonché sostituire gli stessi tabelloni; e sostituire tutta la recinzione e la rete parapalloni del campetto le quali erano ormai fatiscenti e pericolose per chiunque fruisse dell'impianto", informa l'amministrazione comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel campetto saranno affissi dei cartelli nei quali si chiederà ai bambini-ragazzi di entrare nel vicino campo da tennis solo per recuperare il pallone qualora oltrepassasse la recinzione. "Chiediamo sul punto la collaborazione dei genitori affinché i ragazzi non incorrano in situazioni di pericoli derivanti dal cantiere ancora in essere nel campo da tennis", conclude l'informativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per un numero sfiora il colpo da 500mila euro: giovane gioisce con una vincita al 10eLotto

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Coronavirus, possibile stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • "Qui non si entra con la mascherina", due multe per l'agenzia. Il titolare a Canale 5: "Non le pago"

  • Servizio delle Iene scopre un carabiniere forlivese adescatore di una 13enne

  • Ha sfamato intere generazioni di forlivesi e non solo: addio al papà del Panoramico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento