La musica che unisce: Bertinoro e la Germania si incontrano con "Rock E-45"

Le finalità del progetto prevedono che la musica agisca anche da catalizzatore per abbattere muri e costruire un legame

Nel clima sereno variabile del lunedì di Pasquetta la Scuola Musicale "Dante Alighieri" di Bertinoro ha organizzato l'edizione 2019 del progetto "Rock E-45".
Per il sesto anno un gruppo di studenti fra i 13 e i 20 anni, 6 bertinoresi e 5 della gemellata città tedesca di Kaufungen si sono ritrovati per una full immersion nella musica e nell'amicizia. Tanto lavoro: 9 ore al giorno di prove coordinate da un pool di 3 docenti, pochissimo tempo libero, preparando una decina di brani sul genere pop-rock d'autore raffinando stili, tecniche e interpretazione, raggiungendo un livello artistico ed espressivo alto e professionale.

Il progetto è frutto del virtuoso coincidere di intenti, collaborazioni e lavoro sul campo da parte delle Scuole Musicali di Bertinoro e Kaufungen, primo fra tutti il direttore della Scuola tedesca, il maestro Uli Grosse, oltre al prezioso appoggio da parte dei rispettivi Comuni, Comitati Gemellaggi e delle famiglie degli studenti.

Le finalità del progetto, pur sempre puntando ad un alto livello musicale, prevedono che l'elemento musica agisca anche da catalizzatore per molti altri obiettivi: ad esempio linguistico (le attività si svolgono interamente in inglese), di confronto fra la Scuola italiana e quella tedesca, che non hanno niente da invidiare l'una all'altra e spesso si completano a vicenda, ma soprattutto in tema di conoscenza e rispetto reciproci: il costruire qualcosa insieme, affiancati nel lavoro e nella quotidianità, crea legami affettivi e di stima che non potrebbero svilupparsi altrimenti.

Su quest'ultimo aspetto si sottolinea come i legami fra i "veterani" dell'esperienza siano diventati talmente stretti che i ragazzi si sono più volte incontrati, e in alcuni casi anche le loro famiglie, in momenti diversi da quelli di attuazione del progetto, abbattendo di fatto muri e apparenti divisioni. Quersta fase bertinorese si è conclusa con un concerto in un locale del centro storico con una partecipata lezione-concerto per gli studenti della Scuola Media di Bertinoro. Ora ci si prepara per la seconda fase che si svolgerà in Germania ad inizio luglio e completerà il lavoro iniziato a Bertinoro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • L'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì torna in televisione in prima serata sulle reti Rai

  • E' in Rianimazione per la meningite, scatta la profilassi per ben 80 persone entrate in contatto col malato

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Nuovo caso di meningite: paziente ricoverato in Rianimazione. Scattata la profilassi

Torna su
ForlìToday è in caricamento