Romiti, il bilancio del quadriennio del Comitato: "Creato qualcosa di importante"

"Alle scuole - viene evidenziato dal Comitato - in quattro anni sono stati dati aiuti importanti per progetti, materiale didattico e collaborazione di eventi"

Il comitato di quartiere Romiti, a quattro anni dalla sua nascita, rende noto le attività svolte dal 2015 -2019. Feste, solidarietà, momenti di coesione sociale, ma anche attività di volontariato e senso civico a disposizione dei cittadini, difesa e rispetto dell'ambiente. "Alle scuole - viene evidenziato dal Comitato - in quattro anni sono stati dati aiuti importanti  per progetti, materiale didattico e collaborazione  per la realizzazione di diversi eventi. Siamo riusciti a dare una mano alle popolazioni colpite dal terremoto in tre occasioni".

Non solo: "Stiamo cercando di portare alla soluzione di diversi problemi, sicurezza stradale, sicurezza nei parchi, viabilità, sistemazione e completamento di piste ciclabili ed opere ancora non finite".  Insomma un comitato di quartiere Romiti che con i volontari, ma soprattutto l'aiuto di tante persone che si sono "affezionate "a questo gruppo di volontari, ha dimostrato "che basta poco creare qualcosa di importante per un quartiere, per una società migliore".

"Bisogna rimboccarsi le maniche, perché facendo gruppo si possono creare tante cose importanti e utili al proprio territorio", viene evidenziato. Non sono mancate anche alcune polemiche: "Il lavoro di volontari può a volte eccedere in qualcosa, ma non di certo per creare malumore ma perché la voglia di fare bene e' tanta e a volte qualche errore si può anche commettere", viene osservato.

Quindi la promessa: "Ci impegneremo sempre come abbiamo fatto sino ad ora, facendo di tutto per lasciare il quartiere Romiti migliore ai nostri piccoli ragazzi e alla città di Forlì".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Dopo la collisione cade sull'asfalto, le auto lo schivano: paura in A14 per un centauro

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

  • La "Panda" diventa un'auto stupefacente: la droga era nascosta nel pianale, tre arresti

Torna su
ForlìToday è in caricamento