Cronaca

"Con l'uomo per l'ambiente": nuovo look per la rotonda di via Ravegnana

Due nastri concentrici rappresentano simbolicamente un percorso iniziatico verso la conoscenza dell’ambiente, in cui la natura è rispettata e protetta

Nuovo look per la rotonda tra via Ravegnana, via Solombrini e via Circonvallazione Nord Est. I lavori sono stati sponsorizzati dall'azienda Ecotecnica del Gruppo Eco. Il concept progettuale è stato così descritto dall’architetto Marco Betti: "Ho voluto trovare una soluzione che si sposasse con la mission dell’azienda, l’uomo per l’ambiente, utilizzando un elemento scenografico di forte impatto e che esulasse da quello tradizionale verticale". "L’importanza storica della via Ravegnana, asse culturale di grande rilevanza storica e punto di ingresso nella città di Forlì, nonché “cerniera” che collega Forlì con Ravenna ci ha portato a creare due nastri contrapposti mentre - continua l’architetto - la scelta di utilizzare immagini di eccellenze del territorio romagnolo è nata per estendere e accrescere l’importanza della rotatoria a tutta l’area della Romagna".

Due nastri concentrici rappresentano simbolicamente un percorso iniziatico verso la conoscenza dell’ambiente, in cui la natura rispettata e protetta, rappresentata da due alberi, si rigenera a nuova vita, in opposizione a una natura “tradita” e sfruttata in cui l’uomo può solo subire. I due nastri concentrici, realizzati su una superficie di circa 780 metri quadrati, sono in ferro zincato e acciaio e al loro interno. Nel fulcro della spirale sono stati piantati due esemplari di quercia (Quercus ilex), pianta capace di assorbire parte delle particelle inquinanti nell’aria. Su entrambe le facce dei nastri sono applicate immagini che raffigurano i paesaggi più rappresentativi e caratteristici di Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini, con lo scopo di mostrare le eccellenze del territorio romagnolo.

"Abbiamo voluto dare un piccolo contributo anche per la città di Forlì, cercando di abbellire una rotatoria ubicata all’ingresso della città per chi viene da Ravenna, e di promuovere l’incontro dell’uomo con l’ambiente per mantenere inalterato e bello il nostro territorio” - spiega il presidente di Ecotecnica, Sesto Soprani -. La società, che si occupa di tematiche ambientali che vanno dalla gestione dei rifiuti alle politiche industriali e fa parte della “Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile”, vuole trasmettere un messaggio di invito alla maggiore tutela dell’ambiente, che è la mission dell’azienda. Inoltre abbiamo voluto anche mettere in risalto le bellezze del nostro territorio attraverso le immagini fotografiche di alcuni luoghi simbolo della Romagna. Possiamo vedere oltre alle colline, le saline di Cervia con i fenicotteri rosa, particolarità della bassa Romagna, fino ad arrivare ai calanchi di Brisighella".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Con l'uomo per l'ambiente": nuovo look per la rotonda di via Ravegnana
ForlìToday è in caricamento