Rubano un furgone e sfondano la vetrata di un bar: razziata la slot

Con un furgone rubato hanno mandato in frantumi la vetrata e hanno saccheggiato il bar. La "spaccata" è avvenuta nella notte tra martedì e mercoledì

Con un furgone rubato hanno mandato in frantumi la vetrata e hanno saccheggiato il bar. La “spaccata” è avvenuta nella notte tra martedì e mercoledì nel bar “Niko” di via Firenze 240. I banditi hanno prima rubato un furgone a Terra del Sole, poi intorno alle 2,30 hanno sfondato la vetrata del bar. L'allarme e il fracasso del vetro andato in frantumi hanno svegliato diversi residenti della zona e sul posto si sono immediatamente portate le pattuglie dei Carabinieri. I malviventi, tuttavia, hanno impiegato pochissimi minuti per prendere il fondo cassa di circa 250 euro e portare via una macchinetta slot che si trovava nel bar. Solo con le prime luci del giorno, la Polizia ha scoperto nella zona di Villagrappa il furgone rubato e la macchina VLT forzata. Si stima che il bottino totale sia di circa mille euro. Sono in corso le indagini dei carabinieri per individuare i responsabili. Ingenti i danni riportati dall'esercizio pubblico. Il bar era stato colpito da un furto circa 4 anni fa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento