menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanguinosa lite in un'abitazione, spunta anche un'arma da fuoco: un ferito grave

E' quanto accaduto nella prima serata di domenica in un'abitazione a Spinello, nel comune di Santa Sofia

Una lite sanguinosa. Un colpo di fucile. Due persone ferite. E' quanto accaduto nella prima serata di domenica in un'abitazione a Spinello, nel comune di Santa Sofia. La dinamica dei fatti è al vaglio ai Carabinieri della Compagnia di Meldola, che si sono portati sul posto per i primi accertamenti del caso ai fini delle indagini. L'episodio si sarebbe consumato intorno alle 20. Ancora da chiarire il contesto e le cause della violenta discussione, al culmine della quale è spuntata un'arma da fuoco, un fucile.

Uno dei coinvolti - colui che ha fatto irruzione nell'abitazione - è stato colpito da un proiettile, all'altezza della spalla, rimanendo ferito. Immediatamente è stato dato l'allarme. Sul posto i sanitari del 118 hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, mentre per velocizzare le operazioni di soccorso è stata fatta giungere da Bologna l'elimedica equipaggiata per il volo serale. Il ferito più grave è stato trasportato all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, ma non sarebbe in pericolo di vita, mentre l'altro a quello di Forlì per i colpi subìti durante la scazzottata. Le indagini degli uomini dell'Arma sono all'inizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento