menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Coronavirus: varato un piano di sanificazione delle strade forlivesi

"Si tratta di un ulteriore strumento per combattere la diffusione del Coronavirus", annuncia Petetta

Al via un piano di sanificazione delle strade forlivesi. "Per salvaguardare la salute pubblica, stiamo predisponendo un piano di sanificazione straordinario delle strade cittadine al fine di garantire le migliori condizioni possibili di sicurezza e igiene sanitaria - esordisce l'assessore con delega all’ambiente Giuseppe Petetta -. Già dai prossimi giorni i tecnici di Alea percorreranno le vie del centro storico e quelle a più alta densità abitativa con un’autobotte contenente una soluzione igienizzante a base di ipoclorito, da nebulizzare lungo tutto il manto stradale. Si tratta di un’ulteriore strumento per combattere la diffusione del Coronavirus che abbiamo responsabilmente concordato con i vertici aziendali di Alea la cui sensibilità non è mai stata messa in discussione".

Petetta annuncia inoltre che "alla luce dell’emergenza sanitaria dettata dal diffondersi del Coronavirus e in ottemperanza alle misure precauzionali finalizzate ad evitare ogni forma di assembramento, entrambi gli Ecocentri di Alea, sia quello di via Isonzo che quello di via Campo degli Svizzeri, chiuderanno al pubblico a partire da sabato fino a data da definirsi".

"La lotta contro la diffusione del contagio passa dall’impegno di tutti: cittadini, istituzioni, aziende e sono felice di vedere come siano tante le realtà che stanno impegnandosi al massimo per dare il proprio contributo - commenta Simona Vietina, sindaco di Tredozio e parlamentare di Forza Italia -. Sono lieta di segnalare, in questo senso, che nei prossimi giorni i tecnici di Alea effettueranno una sanificazione straordinaria delle strade dei 13 comuni della Provincia di Forlì-Cesena gestiti dalla società: verrà effettuato un trattamento con una soluzione a base di acqua e ipoclorito di sodio e, mediante l’utilizzo di due mezzi diversi, sarà garantita la sanificazione sia dei manti stradali che dei marciapiedi. Credo che si tratti di un ulteriore importante strumento per combattere la diffusione del Coronavirus e, pertanto, come sindaco e come parlamentare plaudo a questa iniziativa: in questo momento di grande difficoltà, Alea dimostra un’importante sensibilità verso il tema della tutela della salute dei cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento