Lunedì, 15 Luglio 2024
Sanità

Sanità, le principali novità in campo diabetologico al centro di un convegno

Si parlerà delle principali novità in campo diabetologico. Il primo argomento trattato, e oggi più che mai attuale, sarà l’obesità, condizione che il più delle volte anticipa e accompagna il diabete di tipo 2

Sabato il Globus City Hotel di Forlì ospiterà il tradizionale convegno Ecm a direzione scientifica del dottor Maurizio Nizzoli, dell'Unità operativa di Endocrinologia e Malattie Metaboliche Romagna dell'ospedale Morgagni -Pierantoni di Forlì e del Maurizio Bufalini di Cesena, Dipartimento Internistico Forlì-Cesena dell'Ausl Romagna, dedicato alle novità in diabetologia e rivolto a medici, infermieri, farmacisti e dietisti. Il convegno è realizzato in collaborazione con l’associazione Diabete Romagna nell’ambito del programma di Diabetes Marathon, la principale manifestazione sul diabete in Italia. 

Si parlerà delle principali novità in campo diabetologico. Il primo argomento trattato, e oggi più che mai attuale, sarà l’obesità, condizione che il più delle volte anticipa e accompagna il diabete di tipo 2. E’ da  sempre un argomento di difficile narrazione, ostico per il medico che si sente impotente nell’affrontarlo, per il paziente che si sente frustrato per i numerosi fallimenti, per i  gestori della sanità pubblica che sono  consapevoli dei costi diretti e indiretti che questa condizione determina nel servizio  sanitario nazionale. Sarà l’occasione per fare il punto sulla terapia farmacologica, la terapia dietetico comportamentale e sulla chirurgia bariatrica e sui nuovi farmaci. Nella seconda sessione si tratteranno le novità tecnologiche che negli ultimi anni  hanno rivoluzionato l’approccio alla cura e all’autogestione del diabete in particolare di tipo 1.

“Da ultimo, ma non meno importante, parleremo di fragilità. Sono sempre più numerose le persone con diabete anziane e fragili con plurime comorbilità - spiega Nizzoli -. Ed è necessaria una presa di coscienza del problema al fine di proporre obiettivi  terapeutici ragionevoli e cure idonee per  questo. L’assistenza domiciliare da anni proposta da Diabete Romagna è e sarà sempre un importante alleato per i pazienti e i loro familiari, il medico di medicina generale e i servizi di diabetologia"

E’ previsto un massimo di 100 partecipanti e saranno accolte le iscrizioni fino a completamento dei posti disponibili. I destinatari sono medico chirurgo, infermiere, dietista, farmacista afferenti alle discipline Endocrinologia; Geriatria; Malattie Metaboliche e  Diabetologia; Medici di Medicina Generale (medici di famiglia); Medicina Interna; Scienza dell’alimentazione e dietetica;  Farmacista Ospedaliero (Pubblico del Servizio sanitario nazionale); e Farmacista Territoriale. L’iscrizione è gratuita e viene effettuata tramite  l’invio della scheda di iscrizione, compilata e firmata a: alice.genovesi@fmrweb.it. Provider ecm e segreteria organizzativa Fmr s.r.l., cell. 349.0725955 e-mail: mroncaglia@fmrweb.it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, le principali novità in campo diabetologico al centro di un convegno
ForlìToday è in caricamento