Santa Sofia, aperti i giardini e le aree gioco rinnovate. E spunta anche una piramide

"Durante il lockdown, con la concomitante chiusura dei parchi, l’amministrazione comunale ha colto l’occasione per portare a termine un piano di manutenzione di queste aree in tutto il territorio comunale, comprese le frazioni", dice il sindaco Daniele Valbonesi.

Come stabilito dal Dpcm dell'11 giugno, a partire da lunedì è prevista la riapertura delle aree destinate a gioco per bambini nei parchi pubblici e anche a Santa Sofia torneranno ad essere fruibili i numerosi parchi del paese e delle frazioni. "Durante il lockdown, con la concomitante chiusura dei parchi, l’amministrazione comunale ha colto l’occasione per portare a termine un piano di manutenzione di queste aree in tutto il territorio comunale, comprese le frazioni", dice il sindaco Daniele Valbonesi.

"In questo periodo gli operai comunali hanno effettuato installazioni di nuovi giochi, posa di pedane di sicurezza, risanamento di giochi e recinzioni già esistenti e distribuzione dei bidoni ove non sufficienti - prosegue -. Grazie ad un efficace lavoro di squadra tra ufficio tecnico, operai comunali ed un folto gruppo di volontari, oggi riconsegniamo alla cittadinanza parchi più vivibili, con un’attenzione particolare alle aree gioco: luoghi più decorosi, più sicuri e con nuove stimolanti attrazioni per bambini di ogni età. Inoltre, un ringraziamento speciale va a Pro Loco Santa Sofia che si è dimostrata particolarmente sensibile al progetto di riqualificazione delle aree e che ha donato alla comunità uno dei nuovi giochi, “La Piramide” installato nel parco di via Minuccia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

piramide-santa-sofia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento