Santa Sofia, riprendono i lavori in Piazza Matteotti: "Il risultato ripagherà i sacrifici"

Il cronoprogramma del cantiere, finora rispettato, prevede la conclusione dei lavori per marzo

Dopo essere intervenuti sui sottoservizi nella prima parte dell'anno e aver completato il primo step della pavimentazione prima delle festività natalizie, il cantiere per la messa in sicurezza e la manutenzione di piazza Matteotti terminerà con l'ultimazione della pavimentazione e l'installazione della nuova illuminazione. Il cronoprogramma del cantiere, finora rispettato, prevede la conclusione dei lavori per marzo: una volta concluse le attività di pavimentazione nei pressi dell'inizio di via Croce, i lavori continueranno poi di fianco al muro di cinta da lunedì fino alla conclusione.
 
Parallelamente alla posa in opera della pavimentazione, come programmato verranno anche effettuate altre lavorazioni: completamento della scala di accesso al fiume (base e verniciatura), montaggio di arredi e segnaletica, finiture al muro (area ex bagni pubblici e pulizia finale), posa degli impianti elettrici (quadri lato piazza e derivazioni lato fiume), nuova illuminazione pubblica. Da lunedì è prevista la chiusura totale al traffico veicolare in piazza Matteotti, fino alla conclusione dei lavori (presumibilmente per una durata prevista di 5 o 6 settimane).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Contestualmente si sta valutando anche la viabilità definitiva prendendo in considerazione anche modifiche su via Martiri della Libertà per ottenere un contesto più omogeneo e coerente”, dichiara il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi. Il termine dei lavori è previsto per il 23 marzo, a meno dell'illuminazione definitiva e di alcuni dettagli. "Ribadendo le scuse per il disagio, in particolare per le attività presenti e per i cittadini residenti, siamo sicuri che il risultato finale di un cantiere tanto importante per Santa Sofia ripagherà tutti degli sforzi e sacrifici fatti", conclude il primo cittadino. ​

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Fa una gita con gli amici e inciampa in una radice: portata al 'Bufalini' in elicottero

  • Doveva chiudere e invece rilancia: in via Balzella arriva una nuova catena non presente a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento