Santa Sofia, bimbi al nido: "Dalla Regione importante contributo alle famiglie per abbattere le rette"

"L'abbattimento dato dalla Regione vale per tutti gli iscritti sia quelli comunali che privati", ricorda Marianini

Ci sono ancora sette posti disponibili. L'assessore all'Istruzione Ilaria Marianini ha portato il saluto alle 33 famiglie dei bambini di Santa Sofia che da lunedì inizieranno il nido. "È stato un immenso piacere essere presente come ogni anno - esordisce Marianini -. Da sempre ho lavorato affinché questo servizio importantissimo fosse accessibile a tutti. E' stato molto bello poter dire che anche la Regione con la giunta guidata dal governatore Stefano Bonaccini ha dato un forte segnale abbattendo ulteriormente le rette con un importante contributo per le famiglie con Isee inferiore a 26mila euro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo contributo - prosegue l'assessore - è aggiunto al già esistente bonus nido (entrato in vigore col governo Renzi-Gentiloni) rende pressoché gratuito un servizio fondamentale. L'abbattimento dato dalla Regione vale per tutti gli iscritti sia quelli comunali che privati". Al nido d'infanzia "Fiocco di neve" sono disponibili ancora sette posti. Conclude l'assessore: "Si tratta di una struttura rinnovata con nuovi arredi e giochi. Inoltre abbiamo ampliato il calendario e ci sono a disposizione delle famiglie educatrici che sono brave professioniste".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Aziende, il premier firma il decreto: ecco le attività che possono restare aperte

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Balzo degli infetti nel Forlivese: +36 in 24 ore. In Rianimazione ci sono 11 positivi al virus

Torna su
ForlìToday è in caricamento