Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Santa Sofia

Sicurezza fuori le scuole: Santa Sofia alla ricerca del 'nonno vigile'

L’obiettivo è di realizzare una rete di volontari che possa prestare il proprio servizio all’entrata e all’uscita di scuola, al fine di tutelare la sicurezza dei bambini nell’attraversamento delle strade in prossimità dei plessi scolastici

Dopo il grande successo riscontrato dal Corso di massaggio infantile a Santa Sofia, con la partecipazione di ben 8 mamme, proseguono le iniziative promosse dal Centro per le Famiglie dell’ASP San Vincenzo de’ Paoli, affidato anche per la stagione 2014-2015 alla Cooperativa Fare del Bene. In collaborazione con il CIF, il Centro per le Famiglie è attualmente alla ricerca del “Nonno vigile”, e, a tale proposito, sta sensibilizzando non solo i privati cittadini, ma in particolare le numerose associazioni di volontariato della zona.
 
L’obiettivo è di realizzare una rete di volontari che possa prestare il proprio servizio all’entrata e all’uscita di scuola, al fine di tutelare la sicurezza dei bambini nell’attraversamento delle strade in prossimità dei plessi scolastici. I requisiti necessari per diventare un Nonno Vigile sono: possesso della cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea; godere dei diritti civili e politici; non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali a carico. È previsto anche un piccolo rimborso spese per i volontari.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza fuori le scuole: Santa Sofia alla ricerca del 'nonno vigile'
ForlìToday è in caricamento