menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santa Sofia, ordinanza comunale: i cittadini invitati a tagliare le piante sporgenti sulle strade pubbliche

L’amministrazione comunale ha emesso un’ordinanza pubblica per il taglio di piante e rami sporgenti ai margini di marciapiedi, aree di sosta e strade comunali e vicinali ad uso pubblico

In vista dell’arrivo della cattiva stagione, dopo aver rilevato che ai bordi delle strade pubbliche risulta crescente il fenomeno di piante e siepi che protendono verso la sede stradale e il marciapiedi creando un ostacolo per i pedoni e limitando la visibilità stradale e la leggibilità della segnaletica, l’amministrazione comunale ha emesso un’ordinanza pubblica per il taglio di piante e rami sporgenti ai margini di marciapiedi, aree di sosta e strade comunali e vicinali ad uso pubblico.

 
Entro il prossimo 10 gennaio i proprietari e i tenutari e i frontisti delle strade comunali o vicinali di uso pubblico del Comune di Santa Sofia dovranno eseguire il taglio di piante e siepi esistenti lungo il bordo delle strade che comportano pericolo per la pubblica incolumità in caso di intemperie e neve o comunque intralcio per la fluidità della circolazione anche pedonale e provvedere alla rimozione immediata dalla sede stradale di alberi, ramaglie e terriccio proveniente dai propri fondi. Per l’esecuzione dei lavori non è necessaria alcuna autorizzazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento