rotate-mobile
Cronaca Santa Sofia

Santa Sofia ricorda il 70esimo anniversario della Battaglia di Biserno

Per ricordare questo avvenimento sono in programma manifestazioni di vario tipo, tutte legate dalla volontà di non perdere la memoria dei tristi eventi che segnarono l’aprile del ’44

Quest'anno ricorre il 70° anniversario della Battaglia di Biserno, avvenuta il 12 aprile 1944. Per ricordare questo avvenimento sono in programma manifestazioni di vario tipo, tutte legate dalla volontà di non perdere la memoria dei tristi eventi che segnarono l’aprile del ’44. Il primo incontro è in programma venerdì, quando i Comuni di Santa Sofia e Alfonsine, con le Anpi e la Coop. Ricreativa Culturale tra reduci, combattenti e partigiani incontreranno gli studenti dell’istituto comprensivo di Santa Sofia e tutta la popolazione che vorrà partecipare al ritrovo presso la piazza “Don Giovanni Spighi” di Biserno.

Alle 11, dopo i saluti dei sindaci e dei presidenti Anpi di Santa Sofia e Alfonsine, si alterneranno numerosi interventi: Carlo Sarpieri, presidente Anpi provinciale di Forlì Cesena, Ines Briganti, presidente dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Forlì Cesena, Luca Santini, presidente del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. A chiudere l’incontro sarà Ivano Artioli, membro del Comitato Nazionale dell’Anpi.
 
Le manifestazioni proseguono anche sabato, quando sono in programma due escursioni (a pagamento) nei luoghi della battaglia di Biserno, accompagnati da guide ambientali escursionistiche attraverso i sentieri, i boschi, le case che videro le battaglie tra partigiani e tedeschi.
Si potrà scegliere tra l’escursione da mezza giornata, che da Biserno si inoltra fino a Poggio Collina, Capria, Fontigianni e rientro a Biserno, o l’escursione più lunga, che da Biserno e Poggio Collina prosegue verso Poggio Squilla e San Paolo in Alpe, prima di rientrare a Biserno. (Info e prenotazioni: intramontagna@hotmail.it, stefano.b@inventati.net). Sempre sabato, in serata, presso l’Ostello di Santa Sofia, si terrà il concerto de “La Casa del Vento”, band che con la sua musica propone i valori di libertà, giustizia sociale, legalità, solidarietà, pace e democrazia. A partire dalle 19, aperitivo-cena a buffet a sostegno di Anpi Santa Sofia; alle 21 inizio del concerto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Sofia ricorda il 70esimo anniversario della Battaglia di Biserno

ForlìToday è in caricamento