rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Santa Sofia

Scomparsa e ritrovata la mattina successiva in ipotermia: è ancora in Rianimazione

Si trova nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Bufalini, in condizioni ancora gravi, la donna di 57 anni di origine francese ma da anni residente in Italia

Si trova nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Bufalini, in condizioni ancora gravi, la donna di 57 anni di origine francese ma da anni residente in Italia che si era allontanata giovedì pomeriggio dalla sua abitazione, a Spinello, nel comune di Santa Sofia. La donna, dopo aver passato tutta la notte sotto una leggera neve e al freddo, è stata ritrovata venerdì mattina poco dopo le 10 nei pressi della Strada Provinciale sp127 che da Spinello scende verso Civorio, in una zona boscosa dietro un piccolo avvallamento. In particolare era sotto ad un albero, dove forse aveva cercato riparo. La signora è stata avvistata contemporaneamente da una squadra di terra del Soccorso Alpino  e Vigili del Fuoco che scandagliavano la zona e dall’elicottero Drago 45, che stava compiendo un sorvolo.

Trascorre una notte al freddo e al gelo: trovata viva, ma è grave

Era in condizione di grave ipotermia e priva di conoscenza, ma respirava. Subito è stato richiesto l'intervento dell'elicottero di "Romagna Soccorso", che, coordinato dal personale terra del 118 e del Soccorso Alpino, ha raggiunto l'area dove è stata individuata la 57enne. Dopo esser stata stabilizzata, è stata trasportata col codice di massima gravità all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa e ritrovata la mattina successiva in ipotermia: è ancora in Rianimazione

ForlìToday è in caricamento