rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Lutti / Predappio

Predappio piange l'ex assessore Lorenzo Salimbeni, il sindaco: "Cittadino esemplare, lascia un'impronta indelebile"

"E' stato un punto di riferimento per gli abitanti del comune di Predappio", ricorda Canali

Predappio piange la scomparsa di Lorenzo Salimbeni, assessore al Turismo e Pubblica Istruzione dal 1995 al 2004. Il sindaco Roberto Canali lo ricorda come un "cittadino esemplare, da sempre impegnato nel sociale con profondo senso civico e morale, è stato un punto di riferimento per gli abitanti del comune di Predappio e lascia un'impronta indelebile nella memoria storica del nostro paese. Un uomo che ha vissuto sempre con profonda responsabilità gli incarichi pubblici e le scelte private, esprimendo i suoi ideali di democrazia in tutti gli ambiti che lo hanno visto protagonista. Modello per le nuove generazioni e per tutti noi".

"Ricordiamo tutti l’insegnante e l’amministratore capace (dal 1995 al 2004), la sua modestia e il suo modo di porsi cordiale, la sua eleganza e la disponibilità a confrontare le sue idee ascoltando con rispetto le opinioni del prossimo - conclude il primo cittadino -. Pur essendosi ritirato dalla vita pubblica da diversi anni, la sua scomparsa rappresenta una perdita per tutti noi e lascia un grande vuoto in coloro che hanno avuto l'onore e il privilegio di conoscerlo. Le più sentite condoglianze giungano alla moglie, alle figlie e a tutti i cari di Lorenzo Salimbeni".

Esprime "gratitudine infinita" l'associazione e il gruppo consiliare “GenerAzioni in Comune”: "C’è chi ricorda Lorenzo Salimbeni per la sua gentilezza e disponibilità, chi per il sorriso sempre pronto, chi ancora per la sua indubbia signorilità. Tutte qualità certamente presenti in Lorenzo. Noi lo vogliamo ricordare per l’abnegazione, la competenza e la coerenza con cui ha svolto il suo impegno politico ed amministrativo di assessore e vicesindaco a Predappio. Qualità sempre più rare e da cui si è potuto solo imparare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Predappio piange l'ex assessore Lorenzo Salimbeni, il sindaco: "Cittadino esemplare, lascia un'impronta indelebile"

ForlìToday è in caricamento