Il lutto

Addio a Pasquino Gasparo Malpezzi, partigiano dell’Ottava Brigata Garibaldi

"Pasquino è stato testimone degli anni bui del fascismo, e attore della sconfitta della dittatura", ricordano dall'Anpi

Si è spento Pasquino Gasparo Malpezzi, partigiano dell’Ottava Brigata Garibaldi Romagna e che durante la lotta di Liberazione ha riportato una mutilazione di guerra. "E' passato poco più di un anno da quando festeggiammo il suo centesimo compleanno - affermano Miro Gori e Vico Zanetti, rispettivamente presidente provinciale e comunale dell'Anpi -. Pasquino è stato testimone degli anni bui del fascismo, e attore della sconfitta della dittatura. Fu partigiano, prima con Pino Maroni, martire vittima dei nazifascisti, poi prese la strada dei monti, con l'ottava brigata Garibaldi. Fu commissario politico del suo reparto e ferito in battaglia".

"Nel dopo guerra fu attivo, lungamente , nel sindacato, Nell'ultimo  bellissimo incontro, insieme ai compagni della Cgil, con i suoi ricordi  di  centenario lucidissimo, ci racconto' di Ilario Tabarri, il comandante dell'ottava, di Olghina Guerra e di un giovane Luciano Lama. Fu una mattinata indimenticabile che ci permise di annotare nuovi aneddoti dalla voce diretta di un illustre protagonista di quella straordinaria storia che fu la Resistenza in Romagna, e che ora racconteremo al posto suo. Ci uniamo con un abbraccio ai familiari. Gli sia lieve la terra", concludono. 

Cgil Forlì, Spi Cgil Forlì e Associazione Luciano Lama ricordano "Malpezzi con la forza dei suoi racconti che ci hanno permesso di ricostruire, anche di recente, aspetti inediti della vita partigiana di Luciano Lama.Apprendista tornitore si trova a poco più di 18 anni a far parte della Resistenza, assumendosi la responsabilità assieme a tanti altri giovani di combattere per la Liberazione impiegando per tutti noi gli anni più spensierati della vita di un ragazzo. A lui che è sempre stato iscritto alla Cgil fino a ricevere la tessera nel giorno del suo centesimo compleanno va il ringraziamento più sentito di tutta la nostra organizzazione e ai suoi familiari le nostre più profonde condoglianze".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Pasquino Gasparo Malpezzi, partigiano dell’Ottava Brigata Garibaldi
ForlìToday è in caricamento