rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

La scrittrice Manuela Racci a "Salotto blu": "Impariamo da Platone: amore è il contrario di possessione"

Manuela Racci, a lungo docente al Liceo Classico di Forlì, ha svolto negli ultimi anni una intensa e apprezzatissima attività di saggista

Manuela Racci, a lungo docente al Liceo Classico di Forlì, ha svolto negli ultimi anni una intensa e apprezzatissima  attività di saggista e conferenziere nell'ambito della letteratura, della storia, della filosofia. Sempre affollati gli appuntamenti cui è presente, come quelli in corso a Forlì in questo periodo sotto l'egida della associazione culturale "Thimos". Ne ha parlato a VideoRegione, conversando con Mario Russomanno, per la trasmissione che andrà in onda domenica, alle 23, sul canale 99 del digitale terrestre. "La nostra epoca - ha affermato Racci - troppo spesso dimentica gli insegnamenti delle grandi figure del passato. Ecco perché nel corso delle serate forlivesi sto rivisitando personaggi come Martin Lutero, Lorenzo De Medici o Platone. Quest' ultimo insegnava che l'amore è l'esperienza più drammatica e coinvolgente dell' essere umano, e che non deve sconfinare mai nell'ossessione. Parole oggi terribilmente attuali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scrittrice Manuela Racci a "Salotto blu": "Impariamo da Platone: amore è il contrario di possessione"

ForlìToday è in caricamento