menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, approvati i servizi associati tra Rocca, Dovadola e Portico

I comuni di Dovadola, Rocca San Casciano e Portico e San Benedetto gestiranno in forma associata i servizi scolastici, tramite l’Unione montana Acquacheta con sede a Rocca

I comuni di Dovadola, Rocca San Casciano e Portico e San Benedetto gestiranno in forma associata i servizi scolastici, tramite l’Unione montana Acquacheta con sede a Rocca. Lo ha stabilito recentemente il consiglio dell’Unione e la decisione ha ottenuto la ratifica dei consigli comunali. Spiega il sindaco di Rocca San Casciano, Rosaria Tassinari, assessore alla cultura dell’Unione: “Siamo arrivati a questa decisione per un maggior coordinamento e razionalizzazione del servizio, che con la funzione associata dovrebbe anche costare di meno, almeno in prospettiva”.

“Inoltre, la normativa nazionale obbliga i piccoli comuni a creare servizi associati.”

I tre comuni hanno già in forma associata il servizio di polizia municipale (un vigile a Dovadola, uno a Rocca e uno a Portico, quest’ultimo a metà con Tredozio) ed entro il 2012 potrebbero associare anche ragioneria, lavori pubblici e tributi, con un unico capo area responsabile per i tre comuni, che hanno già da tempo unificato il servizio di segretario comunale, unico per Dovadola, Rocca e Portico.

Conclude Rosaria Tassinari: “Le scuole dei tre comuni sono già unite da un solo Istituto comprensivo, per la permanenza del quale ci stiamo battendo, con la speranza di salvarlo, per l’unitarietà del territorio e per un migliore servizio a favore dei cittadini di collina e montagna.” Il consiglio dell’Unione ha approvato anche l’assestamento di bilancio del 2011.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento