menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, con le mascotte ‘Skizzo’ e ‘Scintilla’ i laboratori di Hera

Dopo la pausa delle feste, ricominciano i laboratori didattici di Hera nelle scuole di Forlì nell'ambito del progetto "La grande macchina del mondo"

Dopo la pausa delle feste, ricominciano i laboratori didattici di Hera nelle scuole di Forlì nell’ambito del progetto “La grande macchina del mondo”. Ripartono infatti in questi giorni le attività in classe del Gruppo Hera, che coinvolgeranno i bimbi dai 4 ai 10 anni: nelle scuole primarie A. Manzoni (4^ A e 4^ B) e L. Tempesta (3^ A e 3^ B) i bambini si cimenteranno con i laboratori sull’acqua ‘Di Terra e di Acqua’, mentre presso le scuole d’infanzia Chiocciola e Il Bruco i più piccoli le ’Avventure di Skizzo’; hanno scelto invece l’energia le scuole d’infanzia La Rondine (5 anni) e Manzoni (4 anni) con ‘A tutta forza’.

Nei laboratori  ‘Di terra e di acqua’ in 2 incontri di 2 ore si parla di come si è formata l'acqua, di quali percorsi naturali e artificiali segue sul nostro pianeta per  indagare l'elemento acqua come bene prezioso necessario alla sopravvivenza di tutti gli organismi viventi. Le bambine e i bambini verranno divisi in 4 gruppi (vulcani, mari e oceani, fiumi e torrenti, uomo e acqua) e ricostruiranno, con materiale di recupero, le quattro tappe del percorso dell'acqua.

Il percorso ‘A tutta forza’, articolato in 2 incontri di un’ora e mezzo ciascuno, vuole far capire alle bambine e ai bambini che l'energia è una forza in grado di muovere, illuminare e riscaldare. Nei panni della mascotte ‘Scintilla’, che vive nel laboratorio dell'energia, l'animatore mostra, narrando una storia, semplici esempi di fonti energetiche. Scintilla compie anche magie: fa ad esempio vedere come l'energia si manifesta sotto forma di vapore utilizzando una caffettiera che muove una turbina, e spiega le regole per risparmiare energia.

 ‘Le avventure di Skizzo’, in 2 incontri di un’ora e mezzo sono imperniate su una favola animata con ‘Skizzo’, il personaggio che accompagna la classe in un'avventura teatralizzata ove le bimbe e i bimbi, in piccoli gruppi, sono attori e interagiscono come personaggi. I concetti chiave sono: l'acqua è necessaria e preziosa, ci vuole impegno per disporne, e bisogna averne cura perché l'acqua è un bene comune. Esperimenti e giochi con l'acqua arricchiscono e rendono più accattivanti gli incontri.

Il progetto scuola di Hera “La grande macchina del mondo” comprende complessivamente 33 percorsi didattici (9 in più rispetto allo scorso anno) per bambini dai 3 anni in su che studieranno in classe l’acqua, l’energia e il riciclo dei rifiuti attraverso esperimenti, spettacoli e giochi. L’iniziativa, totalmente gratuita per le scuole, sta coinvolgendo in questa prima fase 312 classi della provincia, dalle scuole dell’infanzia alle medie, per un totale di oltre 7 mila alunni.

Il progetto lo scorso anno ha coinvolto complessivamente in tutto il territorio del Gruppo Hera 52.000  studenti, 2.300 classi, per 6.000 ore di formazione.

Visto il successo e il riscontro positivo ottenuti, Hera ha confermato anche per quest’anno le ore di formazione messe a disposizione. Sul territorio di Forlì-Cesena sono stati 10.000 gli studenti coinvolti lo scorso anno scolastico su 420 classi, insieme a 500 insegnanti

Per aderire al progetto, gli insegnanti interessati hanno prenotato sul sito di Hera (www.gruppohera.it/scuole) i percorsi più adatti alle proprie classi, scegliendo tra i 33 proposti su ambiente, ciclo idrico ed energia. In cima alle preferenze il tema dell’acqua, con il 37,8% delle richieste: si studierà in circa 118 classi  su 312.

Al secondo posto delle ore di formazione più richieste ci sono invece i percorsi sull’ambiente, con 99 ore (31,70%), con laboratori creativi anche sulla raccolta differenziata. Infine, saranno 95 le ore dedicate all’energia (30%), con tante attività sulle fonti rinnovabili e il risparmio energetico.

Da settembre è attivo il nuovo canale on line interamente dedicato agli insegnanti, all’indirizzo www.gruppohera.it/scuole.  Lo spazio web, che lo scorso anno nella vecchia versione ha registrato ben 77.000 pagine viste, completamente rinnovato nel layout e nei percorsi di navigazione, si pone l’obiettivo di agevolare i docenti nella consultazione di materiale didattico e delle diverse proposte formative a catalogo da scegliere per i propri studenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento